<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=759293381304996&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Come saranno gli eventi con gli influencer nel 2021?

I brand che avevano pianificato eventi con gli influencer nella loro strategia marketing del 2020 hanno dovuto in gran parte rinviarli o annullarli. In risposta a quanto accaduto, sono stati creati vari format di eventi che rendono certi gli appuntamenti con gli influencer per il 2021 e che generano tantissimo contenuto per il tuo brand!

Quando e se gli eventi in loco diventeranno possibili, l'obiettivo principale sarà quello di prendere decisioni che diano priorità alle misure igieniche e garantiscano il rispetto delle normative sulla distanza. Il benessere di tutti gli invitati non sarà solo la preoccupazione naturale di qualsiasi brand, ma sarà fondamentale per evitare un incubo con le PR.

Se, nonostante tutto, per gli influencer non sarà possibile partecipare all'evento, le attività si svolgeranno comunque online! Con una pianificazione creativa e un’adeguata preparazione, sarà comunque possibile creare una forte esperienza del brand senza alcuna perdita negli obiettivi della campagna.

Eventi in loco, remoti o misti?

Tutti i possibili scenari dovrebbero essere contemplati fin dall'inizio. Il 2020 ci ha insegnato che l'unica certezza è l'incertezza! È essenziale rimanere aggiornati su una situazione in continua evoluzione e pianificare di conseguenza, poiché i requisiti COVID-19 possono cambiare quotidianamente a livello internazionale e nazionale.

1. Un Ibrido tra remoto e in loco

Se la partecipazione in loco dovesse essere parzialmente possibile, sarà necessario prendere alcune precauzioni al fine di garantire che tutto funzioni senza intoppi. Arrivare in tempo, presentare test negativi prima della partenza, all'arrivo e immediatamente prima dell'evento e rimpiazzare tutti quegli elementi che non sono strettamente necessari.

Gli influencer che, nonostante tutte le precauzioni, non vorranno o non potranno partecipare all'evento parteciperanno virtualmente! Per ricreare la sensazione di vicinanza nonostante la distanza fisica, potresti inviare in anticipo una scatola regalo su misura per l'evento agli influencer non partecipanti. Più personalizzata sarà la confezione regalo, più probabilità ci saranno che il tuo brand generi contenuti guadagnati e crei un senso di comunità.

2. Pre-produzione in loco

È sempre consigliabile produrre in anticipo i contenuti con un fotografo e /o videomaker professionista. Se la situazione lo consente, anche influencer selezionati possono partecipare al processo di pre-produzione.

Grazie a questo materiale pre-prodotto, gli influencer avranno l'opportunità di sperimentare personalmente il marchio o il prodotto e creare contenuti personalizzati combinando quel materiale con il proprio. Questo permetterà di creare uno storytelling autentico che verrà percepito positivamente dalla loro community e aumenterà le possibilità di ottenere contenuti poiché lo sforzo sarà relativamente ridotto. Un altro vantaggio della pre-produzione è che il materiale può essere creato in un contesto reale del brand, rafforzando la coerenza dell'output.

3. La soluzione online

Se la partecipazione in loco non dovesse essere possibile, si potrà attivare un concept da remoto. La maggior parte delle attività offline può essere tradotta in digitale abbastanza facilmente: ad esempio, una cena può essere sostituita con un evento di cucina dal vivo e creare un’esperienza di vicinanza sia per gli influencer che per le loro community. L'intensità dell'interazione potrà essere efficacemente aumentata grazie a formati più emozionanti come le sessioni live di Instagram Q&A.

Concerti e lanci di prodotti potranno essere interamente trasmessi come live streaming e gli influencer potranno fare la loro comparsa o essere attivati come parte degli eventi stessi.

Previsioni per il 2021

Di solito dove c'è un rischio, c’è anche un'opportunità. I mesi dedicati alla pianificazione non sono stati vani se il tuo brand rimane vigile e pronto ad adattarsi a una situazione che può cambiare improvvisamente. In tempi difficili è fondamentale che ci sia una buona comunicazione: un briefing dettagliato e un controllo regolare con gli influencer scelti è fondamentale per garantire che anche le campagne più articolate vengano eseguite senza intoppi.

Utilizzando gli strumenti giusti, la community del tuo brand potrà continuare a partecipare agli eventi e, con un'adeguata pre-comunicazione e un maggiore utilizzo di elementi interattivi come i sondaggi di Instagram Story, il pubblico potrà diventare parte attiva della brand experience.

Gli influencer continueranno ad essere gli ambasciatori più autentici e affidabili dei brand e, con la fornitura anticipata di soluzioni alternative e uno scambio regolare e trasparente con il cliente, sarà possibile pianificare eventi anche nel 2021.