Come rafforzare il rapporto con la tua audience

Quando parliamo di community, le prime parole che ci vengono in mente sono appartenenza, obiettivi comuni, relazioni e pensieri condivisi. Le community dei brand non sono diverse!

In termini più semplici, una community di un brand è il luogo in cui le persone che hanno un interesse o un coinvolgimento emotivo con lo stesso brand possono trovarsi ed interagire, sia tra di loro che con il brand stesso. Se impostata nel modo corretto, una community di un brand continuerà a creare engagement, genererà valore e incoraggerà i membri a diventare degli ambassador per la crescita della community.

Ma senza aver pianificato una strategia di gestione della tua community, la prima difficoltà sarà proprio quella di convincere le persone a partecipare attivamente. Ecco alcuni suggerimenti importanti per aiutarti a costruire una community forte che instaura e promuove relazioni a lungo termine.

Identifica i bisogni del tuo pubblico.

Poniamo che il tuo cliente ideale stia scorrendo il proprio feed e abbia bisogno di trovare valore nei tuoi post prima di decidere di seguirti. Per creare quel valore, è necessario definire contenuti strategici che approfondiscano le loro esigenze e offrano la soluzione che stanno cercando.

Ecco alcuni esempi: se sei un esperto di finanza e i tuoi clienti ideali stanno avendo difficoltà con la gestione del denaro durante la pandemia, la tua strategia potrebbe essere quella di offrire consigli su budget, risparmio o come fare piani “di emergenza” in caso di crisi. Se sei un coach e ti occupi di benessere e i tuoi clienti sono depressi per la mancanza di contatto sociale durante questo periodo, sei in grado di offrire loro un supporto per contrastare questo disagio?

Il tuo messaggio di marketing deve essere chiaro e allinearsi con le necessità del tuo target. Chiedi al tuo pubblico quali sono le loro esigenze, presta attenzione ai commenti e alle domande nei tuoi messaggi in direct. Quando avrai capito esattamente di cosa necessita il tuo target, sarai in grado di entrare in contatto con loro attraverso la tua strategia di comunicazione.

Devi avere un piano.

Un altro consiglio importante è quello di creare un calendario dei contenuti social per pianificarli con due settimane di anticipo, ispirandoti ai post che hanno ottenuto un feedback positivo in passato. Quando avrai impostato un timing definito di pubblicazione, i follower non vedranno l'ora di vedere i tuoi nuovi post poiché sapranno esattamente quando pubblicherai nuovi contenuti.

Con ogni post, devi essere in grado di rispondere ai più svariati "perché". Perché pubblichiamo X, Y e Z? Perché questo è importante pubblicarlo adesso? Se non interessa a te, certamente non interesserà al tuo pubblico. In questo modo, rimarrai coerente, il che è fondamentale per nutrire la tua fanbase. Ricorda, è importante pianificare contenuti strategici di valore invece di caricare contenuti casuali quando ne hai voglia.

Stai lontano dal fotoritocco!

Anche se può sembrare strano, pubblicare contenuti e immagini perfette non è la giusta soluzione, i dati ci mostrano che i contenuti eccessivamente raffinati e iper-curati non sono interessanti per gli utenti di oggi. Ormai nessuno crede più alla foto perfetta scattata per caso - nessuno viene bene in foto quando è colto alla sprovvista, lo sappiamo tutti!

L'autenticità è l'antitesi del fotoritocco. Devi trovare un equilibrio tra professionale e divertente. Tutti commettono qualche piccolo errore, non siamo nati pronti per la fotocamera. Queste foto / video meno in posa e più casalinghi avvicinano le persone al tuo brand in un modo nuovo, queste stesse persone saranno entusiasmate dalla tua autenticità e adoreranno il tuo brand e non semplicemente il tuo prodotto.

Tieni presente che l’user medio capisce entro pochi secondi dalla visualizzazione dei tuoi contenuti se gli interessa continuare a seguirti. Ecco perché la tua personalità deve trasparire. Se al tuo pubblico piace l’atmosfera che crei, rimarrà, ti seguirà e interagirà con i tuoi contenuti. In caso contrario, si rivolgeranno a qualcun altro.

Lavorando con degli influencer in linea e che parlano al giusto pubblico, il tuo brand potrà creare più facilmente contenuti organici di successo che interessano il tuo target e creare engagement in modo più significativo. Qui in Pulse Advertising, da anni ci occupiamo di instaurare relazioni forti e profittevoli tra aziende e creator. Rivolgiti a noi per garantirti solide relazioni e collaborazioni a lungo termine.