Come garantirsi il successo con l’influencer marketing nel 2021

Gli influencer sono una forza motrice nel mondo del marketing. L'89% dei brand afferma che il ritorno sull’investimento dell'influencer marketing è paragonabile, se non addirittura maggiore, ad altri canali di marketing.

Ecco 4 suggerimenti per quest’anno per aiutarti ad assicurarti il successo delle tue attivazioni di influencer marketing:

  1. Scegli i tuoi influencer con intelligenza

Selezionare gli influencer adatti è un importante boost per il tuo brand.
Il loro seguito deve essere ben definito e deve corrispondere precisamente al target del pubblico a cui tu desideri rivolgerti. Gli influencer si connettono con il loro pubblico ad un livello personale.
È per questo che le persone li seguono.

Un singolo influencer con un ampio seguito, in genere, non è sufficiente da solo per ottenere i risultati che stai cercando, quindi una strategia molto efficace può essere quella di costruire una vera squadra di creators adeguati. Le qualità chiave da cercare nella tua squadra sono:

✔️Influencer che rispecchiano il tuo brand (segmenti di pubblico simili, interessi, valori). Assicurati che siano pertinenti ai valori del tuo brand.

✔️Persone con follower attivi (alto numero di commenti, condivisioni e altre interazioni). Controlla attentamente il loro engagement perché, come tanto altro sui social media, anche questo può essere acquistato.

✔️Influencer che portano al tuo brand un valore che sarebbe difficile da trovare altrimenti. Potrebbe essere un tipo di atteggiamento, un tipo di contenuto o una forte connessione con il proprio pubblico.

2. Ascolta oltre che parlare

Molti brand adottano un atteggiamento sbagliato quando lavorano con gli influencer credendo di poter dettare, fin nei minimi dettagli, i contenuti che pubblicano soltanto perché si impegnano a retribuirli economicamente.  

È fondamentale ricordarsi che la reputazione di ogni creator, e quindi il suo sostentamento, vive e muore grazie alla fiducia che ha pazientemente costruito con il proprio pubblico. Recitare un copione palesemente stilato da un brand rischia di minare quella fiducia sembrando un placement forzato.

Ciò avrà un effetto negativo anche sul coinvolgimento, perché il pubblico può identificare immediatamente contenuti non autentici perdendo interesse automaticamente: il 71% dei consumatori ha riferito di essere in grado di capire quando un influencer sta recitando un copione.
Consentire al creator di dire la stessa cosa ma nel suo stile consente all'output di risultare autentico, aumentando così il coinvolgimento, i clic e la potenziale conversione: una vittoria per entrambe le parti!

Al posto di essere autoritario, adotta un atteggiamento più collaborativo e cerca di lavorare insieme per co-creare contenuti. 

3. Garantire la sensibilità dei messaggi nella “nuova normalità”

Il COVID-19 ha sconvolto la quotidianità di miliardi di persone in tutto il mondo. Le persone sono senza lavoro o hanno orari ridotti, si destreggiano tra l'istruzione da remoto dei loro figli e il loro Home Office... e l'elenco potrebbe continuare.

In questo panorama, le persone non stanno solo acquistando prodotti ma stanno cercando soluzioni. I brand che hanno una utilità sono quelli che si distingueranno e alla fine conquisteranno il consumatore.
Con il 76% dei consumatori che afferma che le considerazioni di carattere etico guidano le loro decisioni di acquisto di più della percezione della reale competenza aziendale, dimostrare al tuo pubblico che sei socialmente responsabile aiuta ad aumentare le conversioni ed il coinvolgimento verso il brand.

4. Massimizza l'impatto dei contenuti guidati dai creator!

Una volta che l'influencer inizia a pubblicare i tuoi contenuti, ci sono alcuni accorgimenti aggiuntivi che puoi prendere per avere davvero un impatto:

✔️Condividi i loro contenuti sui canali social del tuo brand per dargli un ulteriore boost e mostrare coerenza.

✔️Chiedi loro se hanno qualche idea per il futuro come, ad esempio, fare un'intervista / un podcast o un blogpost scritto in collaborazione per ricevere un loro contributo sul tuo prossimo progetto. Più il creator è coinvolto, più entusiasticamente promuoverà i tuoi contenuti. Ricorda, queste persone sono creatori di contenuti professionisti e le loro idee sono spesso preziose oltre che innovative.

✔️Dai la priorità all’engagement innovativo. Aggiungi strategie di gamification al marketing del tuo brand. Anche le sfide di TikTok e Instagram Reels stanno guadagnando sempre più considerazione e YouTube Shorts è all'orizzonte. Molti consumatori hanno molto più tempo a disposizione in questo momento: assicurati che sia speso interagendo con il tuo brand!