<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=759293381304996&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

COACHELLA 2019: L' EVENTO PERFETTO PER L'INFLUENCER MARKETING

Vi sarete accorti che, lo scorso weekend, la maggior parte dei vostri influencer preferiti si trovava in California, precisamente al “Coachella”, a destreggiarsi tra party in piscina, concerti e look strepitosi.

Molti di loro postano ancora foto dell'evento e continuano a parlarne con i propri followers tramite Ig stories, rispondendo a curiosità e dubbi.  

Il Coachella Music and Arts Festival, o più semplicemente Coachella, è diventato il festival musicale preferito da star, influencer e trend setter. La location è lo spettacolare deserto nella zona di Indio (California), a sole due ore di macchina da Los Angeles e, ogni anno, l’evento si ripete per due weekend identici: dal 12 al 14 aprile e dal 19 al 21 aprile.

Il Coachella, oltre che per gli artisti che si esibiscono (quest’anno Childish Gambino, Tame Impala, Ariana Grande, Dj Snake, Kid Cudi, J Balvin,…), è diventato sempre più famoso per aver dettato regole ben precise in fatto di stile, tanto da aver dato vita al cosiddetto “Coachella style”: cowboy boots, abiti in crochet o floreali, capelli intrecciati, trasparenze…insomma, uno stile che ogni anno va dall’hippie al bohémien ma sempre aggiornato sulle ultime tendenze.

Quando un evento diventa un brand

Il Coachella, nato nel 1999 come festival di musica rock e alternativa, nel tempo si è trasformato letteralmente, ospitando sempre più artisti di musica pop e commerciale e diventando un evento catalizzante per brand di arte e moda, i quali organizzano ogni anno eventi e party esclusivi durante il festival: tra questi Revolve, Absolute Vodka e Levis, solo per citarne alcuni.

L’ influencer marketing è diventato quindi una parte essenziale del festival. Gli influencer, infatti, hanno lo scopo principale di guidare l'interesse online durante l’evento, mostrando outfit audaci, acconciature di tendenza e make up da urlo.

Secondo gli studi di Mediakix, circa 8 partecipanti su 10 hanno comprato qualcosa prima dell’evento per essere in perfetto “Coachella style” e, ogni anno, più di 32 milioni il numero di persone che partecipano a uno o a più festival musicali negli Stati Uniti come il Coachella. Di questi 32 milioni di partecipanti, 14,7 milioni sono Millennials.

I brand quindi fanno a gara per vestire celebrity e fashion influencer e sfruttare il più possibile questo evento glamour e altamente social che, ormai, è diventato esso stesso un brand.

Ispira la moda, convoglia le personalità più influenti nel mondo digital e si sta espandendo sempre di più. La pagina del Coachella al momento conta più di 2 milioni di followers sia su Instagram che su Facebook.

I nostri talents al Coachella

Per chi lavora con gli influencer, il Coachella è dunque un evento imperdibile e quest’anno noi di Pulse avevamo un motivo in più per prenderne parte: l’apertura del nostro nuovo ufficio a Los Angeles! Trovandoci direttamente sul posto, abbiamo partecipato al festival e ai party insieme a diversi talent facenti parte del nostro roster:

Adam (@captainbarto)

Tra il party organizzato da Revolve, le foto con la fidanzata e i look cool, il nostro Adam sembra essersi goduto il weekend al massimo!

Aggie (@travel_inhershoes)

Scatenata come sempre, tra un abito sottoveste, glitter sul viso e party esclusivi…Aggie si è fatta assolutamente notare!

Eric (@ericjess)

No, non gli è morto il gatto. Per chi non lo conoscesse, Eric è sempre così. Unico e particolare come i suoi outfit sfoggiati durante i 3 giorni al Coachella…per questo lo adoriamo!

Federica (@federicadelsale)

Who said Momchella is a Nochella?!?”, recita il suo post su Instagram. Fede ha assolutamente ragione e l’ha dimostrato scattando delle bellissime e divertentissime immagini con la sua bimba, Olivia!

Angelo (@angelo.carlucci)

Chi ha detto che un uomo ha pochissimi vestiti rispetto a una donna? Angelo ci ha mostrato tantissimi abbinamenti da sfoggiare a festival come il Coachella!

 

E mentre tutti correvano da un party all’altro, il nostro Tom (@tombull) si godeva pienamente il suo “Nochella” a Los Angeles! Che abbia lanciato una nuova tendenza?